Teatro Adulti

Laboratorio teatrale d'integrazione

Mercoledì sera dalle 20:30 alle 22:30
Chiostrino Artificio, Piazzolo Terragni 4 – Como
segreteria.luminanda@gmail.com o 3454502969

Lezione di prova mercoledì 26 settembre alle 20:30
Data di inizio corso mercoledì 3 ottobre

Il laboratorio ITACA ROUTE nasce con l’intento di creare uno spazio privilegiato in cui liberare energie, in cui vivere “la meraviglia del momento presente” e aprirsi in un viaggio verso la libera creazione e la scoperta delle proprie intuizioni. Un luogo di condivisione tra persone di culture diverse, dove è importante ascoltare gli altri ed essere ascoltati. Dove ognuno possa comprendere la possibilità e la bellezza di esprimersi al di fuori di giudizi e stereotipi.

Si acquisiranno le tecniche base del linguaggio teatrale con una particolare attenzione al linguaggio corporeo, al fine di scoprire gli strumenti per sviluppare le proprie capacità espressive e ritrovare la propria autenticità gestuale.
Vi guideranno: Veronica Bestetti, esperta in teatro sociale e di comunità, Roberta Goeta, danzatrice ed esperta in teatro danza, con la consulenza drammaturgica di Riccardo Mini, drammaturgo e drammaterapeuta, e di Ilaria Sitzia per la consulenza acrobatica.

È previsto uno spettacolo al termine del percorso.

Gli insegnanti

Veronica Bestetti

Dopo la laurea in Lettere con indirizzo “Arte e Spettacolo” frequenta a Milano il Corso di Alta Formazione per Operatori di Teatro Sociale e collabora con diverse cooperative sociali e associazioni culturali di Como e Milano, lavorando come formatrice teatrale e nell’area dell’educazione non formale. Alla fine del 2007 fonda insieme a Chiara Gismondi l’associazione Luminanda, nata dall’idea di poter trovare nella dimensione artistica e performativa l’occasione di un incontro autentico ed umano. Nel frattempo continua a formarsi attraverso la frequentazione di seminari e workshop, soprattutto nell’ambito del teatro fisico e della clownerie (Torgeir Wetal-Odin Teatret, Cesar Brie, André Casaca, Dario Levin-Scuola Lecoq, per citarne alcuni).
Dal 2008 al 2011 vive a Mindelo, Capo Verde, dove coordina il progetto socio-culturale “Grinhecim – la Casa delle Arti e dei Mestieri”. Lì fonda il gruppo teatrale Craq’Otchod, tuttora attivo nell’arcipelago capoverdiano. Dal 2012 vive e lavora a Como dove continua a condurre diversi laboratori teatrali, esperienze umane irrinunciabili nel suo percorso di ricerca della “sincerità nell’arte”, che trova soprattutto nell’espressione corporea un percorso di scoperta interiore e di comunicazione con l’altro.

Roberta Goeta

Danzatrice, coreografa e performer. La sua formazione artistica inizia presso la Scuola d’Arte Drammatica Paolo Grassi – Atelier di Teatro danza – a Milano. Ha perfezionato poi i suoi studi all’estero, frequentando diversi seminari e masterclass di danza contemporanea, contact improvisation e clownerie presso l’Ecole de Danse Rosella Hightower (FR), l’Internationale Tanzwochen Wien (A), il Fort Myers Festival (USA) e la Scuola Teatro Dimitri (CH). Ha approfondito, inoltre, la sua formazione in ambito teatrale a Volterra, dove è stata tra i primi membri della compagnia Teatro di Nascosto, fondata dalla regista Annet Henneman, esponente di rilievo del teatro di ricerca della scuola di Grotowski. Parallelamente, ha conseguito una laurea in Scienze dell’Educazione, che le ha permesso di approfondire i suoi interessi in ambito educativo e sociale e l’ha spinta a portare la danza ed il teatro in contesti di marginalità sociale. Da più di dieci anni lavora in ambito teatrale come artista free-lance, collaborando con diverse compagnie e associazioni culturali tra cui Teatro della Contraddizione (MI), AIDA (MI), Associazione Luminanda (CO), Ensamble Hofmaster (CO) – partecipando a diversi festival nazionali ed internazionali. Dal 2013 ha iniziato un personale percorso di ricerca coreografica realizzando l’assolo Sofa Studio, il corto di video-danza Sincromie (finalista del concorso ‘La Danza in 1 Minuto’, ed. 2014), la performance site – specific, Pulse (2016) e lo spettacolo Crossing (2018) creato e danzato insieme a Francesca Cervellino. Attualmente collabora con diverse organizzazioni culturali e teatrali, affiancando all’attività free-lance come performer quella di insegnante e formatrice.

Riccardo Mini

Dopo la laurea in Storia del Teatro Inglese contemporaneo (Università degli Studi, Milano), si è diplomato in Drammaterapia presso il Centro Artiterapie di Lecco. Ha inoltre approfondito lo studio e la pratica di Teatro dell’Oppresso, Storytelling e Clowning (Emerson College, UK), recitazione (Guildhall School of Drama, London). Conduce laboratori di teatro e scrittura creativa per associazioni culturali ed istituzioni scolastiche. Da diversi anni collabora come autore di testi per diverse organizzazioni e compagnie teatrali di Milano, tra cui Teatro Arsenale, Pacta dei Teatri, Teatro Carcano, Amnesty International.

adminTeatro Adulti