Stazione Artificio - mostre d'arte

STAZIONE ARTIFICIO
rassegna di mostre d’arte | stagione 2019-2020

Stazione Artificio, la rassegna di mostre d’arte con base al Chiostrino Artificio, i cui spazi sono concepiti come punto di scambio di stimoli culturali, crocevia di linguaggi artistici da scoprire, stazione culturale per far emergere progetti innovativi e di qualità, che coinvolgono artisti, giovani talenti e associazioni culturali del territorio.
Intento comune di Anna Buttarelli, co-ideatrice della rassegna insieme agli artisti, è il valorizzare la capacità di dialogare, collaborare, contaminare linguaggi artistici per favorire scambi creativi, con il desiderio di collegarsi con il tessuto delle associazioni culturali del territorio e della città.

Tutte le mostre della rassegna sono visitabili dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 12:30,
nel weekend su appuntamento scrivendo a segreteria.luminanda@gmail.com o telefonando al 3454502969

4 ottobre – 3 novembre 2019
SOMEANZA (o del Trovante)

Con la mostra SOMEANZA (o del Trovante) Gaetano Orazio celebra più di 20 anni di pittura in terra di Brianza.

12 ottobre – 17 novembre
StreetScape 8

Street Art & Urban Art
Sculture e installazioni urbane in dialogo con gli spazi pubblici della città

9 novembre – 1 dicembre 2019
COSMIC

Esposizione collettiva curata da Marco Posa
in mostra le opere di fumettisti, illustratori e disegnatori del territorio

7 dicembre 2019 – 5 gennaio 2020
GRRLS! unA mostrA collettivA

Una mostra collettiva realizzata da artiste stellate: Bic Indolor, Minart, Serena Gianoli, Silvia Mauri, Clorofilliche

11 – 26 gennaio 2020
Ti spedisco una cartolina arrotondata

Un dialogo di relazioni extraterrestri e cartoline di mondi paralleli
a cura di Fabio Fornasari

1 – 23 febbraio 2020
Frammenti 2.0

Mostra collettiva di artisti emergenti a cura di Dario Luzzani
Arte in grado di creare legami, porre domande, fare ragionare e farsi contemplare

29 febbraio – 30 aprile 2020
Ettore Antonini, Manuela Adreani & il Mago di Oz

Acquerello e pittura digitale avvolgeranno gli spazi del Chiostrino trasformandolo nella città di Smeraldo

9 maggio – 1 giugno 2020
Tessitori di sogni

Una mostra che racconta di fili che si intrecciano con tessuti pregiati
antichi e alieni all’uso comune
creando storie tutte da toccare

adminmostre 2019