2 febbraio – 31 marzo 2019
Ettore Antonini
Alice nel paese delle meraviglie

Una mostra immersiva farà lievitare i tre piani creativi del Chiostrino Artificio allestendo ad arte
un viaggio sensoriale per i bambini e le loro famiglie, per le scuole e la cittadinanza, trasformando i visitatori in protagonisti del racconto.

La storia di Alice raccontata attraverso suoni, parole, immagini e allestimenti. Video e video mapping, suoni registrati e dialoghi, allestimenti suggestivi immergeranno il visitatore in atmosfere diverse, in grado di emozionare e coinvolgere. Ogni spazio del Chiostrino Artificio sarà un luogo della storia, ci si troverà negli spazi dove i personaggi sono passati
e hanno lasciato un segno della loro presenza. Il visitatore sarà il vero esploratore della storia, non più ascoltatore passivo ma partecipante attivo nello sviluppo del racconto.

Ettore Antonini lavora da anni sul tema di Alice nel Paese delle Meraviglie con acrilici di grande formato, xilografie ed Ex Libris.
Per l’occasione saranno in mostra 30 opere, illustrazioni originali create per una nuova edizione di “Alice nel Paese delle Meraviglie” di Lewis Carroll,
realizzate con le tecniche della xilografia e della pittura acrilica.
L’artista venegonese così dice della sua arte:
“L’Arte è uomo e l’uomo è comunicazione. La mia Alice lo sa bene e ammiccando spinge chi la osserva ad andare oltre il tangibile e lo scontato, utilizzando per questo allestimento, anche il linguaggio digitale. Non ha bisogno di celarsi dietro ad un alone di irraggiungibilità ma invece è in costante ricerca di un linguaggio nuovo e chiaro che permetta un dialogo con chi ne prende parte.”

admin2 febbraio – 31 marzo 2019
Ettore Antonini
Alice nel paese delle meraviglie