Così fund tutti

Il “Vero” Capitale Umano

fundraising-como-serviziIl servizio di Fund Raising di ARTIFICIO ha l’obiettivo di creare partnership e aggregazioni trasversali di enti, che consentano di massimizzare le potenzialità della rete nell’attrarre risorse finanziarie e contribuire così alla crescita e allo sviluppo della città di Como.

Per questo motivo, il servizio di Fund Raising è dedicato alla sperimentazione di metodologie di attrazione di finanziamenti esterni per le progettualità culturali condivise degli enti della rete di ARTIFICIO.
Per informazioni:  fundraisingartificio@gmail.com

Il contesto in cui si inserisce questo servizio è quello volto alla creazione di comunità virtuali locali legate da interessi tematici o progettuali: un approccio strategico mirante ad accrescere il “capitale sociale e umano” di un territorio o di un sistema economico.
Gli interventi per la crescita dei sistemi economici e locali sono tanto più efficaci e sostenibili quanto più partecipati e condivisi.

Lo Sportello del Fund Raising

  • Vuoi valutare la tua idea insieme al fund raiser?
  • Stai cercando dei partner per il tuo progetto?
  • Vuoi un supporto per la stesura di un progetto di rete?
  • Scarica il regolamento

Contattaci!

 I progetti che hanno usufruito del supporto di Artificio

#ACTyourvideo

ABBIAMO VINTO!

Il progetto #ACTyourvideo ha vinto il bando lanciato da Youth Bank Como di 150.000 euro per rendere i giovani protagonisti.

ACTyourvideo-eventi-como

COME ABBIAMO FATTO?
SERVIZIO FUND RAISING ARTIFICIO

#ACTyourvideo è un progetto che ha vinto il finanziamento di Youth Bank Como e Fondazione Comasca. E’ stato ideato da quattro studenti under25 e realizzato con la collaborazione dell’Associazione di Promozione Sociale Luminanda e di Artificio Como.
#ACTyourvideo è rivolto a tutti gli under 25 comaschi.

Artificio si è posto come intermediario e sostenitore: hub creativo in cui le idee dei ragazzi hanno trovato gratuitamente consigli e stimoli, sia durante la fase progettuale che in quella di attuazione del percorso; e luogo di riferimento, poiché ha messo i suoi spazi a disposizione del progetto.

 

COSA SI FARA’?

giovani-eventi-como#ACTyourvideo ha come fine quello di unire, in un unico linguaggio digitale, due mondi apparentemente lontani: il teatro, arte che racconta la realtà, ma spesso distante dai giovani; e il video, strumento di comunicazione potentissimo, ma che spesso, nella nostra quotidianità, utilizziamo in maniera superficiale. Il progetto, quindi, vuole fornire ai ragazzi una conoscenza basilare del linguaggio video, che verrà da loro utilizzata per realizzare brevi video in cui racconteranno il teatro “a modo loro”.
Durante il percorso di #ACTyourvideo, infatti, gli under 25 avranno la possibilità di partecipare a piccoli incontri di formazione sul tema del videomaking, visionare gratuitamente degli spettacoli presso il Teatro Sociale di Como e il Teatro S. Teodoro di Cantù, visitarne il backstage, intervistare la produzione teatrale, per poi raccontare l’esperienza e le emozioni vissute in un breve video.
I video realizzati parteciperanno al contest #ACTyourvideo, che permetterà ai realizzatori di gareggiare per ottenere in premio abbonamenti a teatro e Ipad mini 3.
Il tutto, ovviamente, gratuitamente.
Periodo di realizzazione del progetto: settembre 2015-aprile 2016.

SEGUI GLI AGGIORNAMENTI QUI

Musaico

ABBIAMO VINTO!

eventi-como-musei-cultura

 

COME ABBIAMO FATTO?
SERVIZIO FUND RAISING ARTIFICIO

Artificio con il servizio Fund Raising di rete ha creato il contesto all’interno del quale le esigenze locali, espresse dal Comune di Como, hanno potuto incontrare le competenze e le energie della rete comasca di operatori culturali. Artificio ha accompagnato gli enti partecipanti nell’acquisizione di competenze rispetto alla progettazione a bando, all’analisi dei bisogni locali, all’elaborazione di possibili strategie di azione condivise e partecipative.

 

COSA SI FARA’?

Obiettivo: innovare il modo di vivere i musei comaschi, trasformandoli da luoghi di esclusiva fruizione culturale, a realtà dinamiche, in grado far vivere nuove esperienze.

Il Comune di Como, infatti, è gestore di quattro musei (Museo Garibaldi, Museo Giovio, Pinacoteca, Tempio Voltiano, Biblioteca). Nonostante custodiscano materiali dal grande valore culturale e scientifico, questi luoghi presentano livelli di frequentazione notevolmente inferiori rispetto alle potenzialità, sia da parte dei cittadini comaschi,che dai turisti.

“Musaico”, quindi, vuole essere un percorso per spolverare, sistemare, far respirare aria nuova a questi spazi, attraverso la strutturazione di una proposta culturale che promuova i musei comaschi, ricchi di sapere e di storia, attraverso forme di arte e cultura non usuali, ma moderne, contemporanee, dinamiche, innovative, in grado di stimolare nel pubblico la voglia e l’interesse nella riscoperta del valore della memoria storica.

Come detto, però, la partecipazione non sarà intesa come esclusiva fruizione. Anzi, l’idea di base è quella di rendere possibile un legame continuativo tra il pubblico e i musei, che preveda la partecipazione da parte del pubblico nell’elaborazione e gestione di iniziative culturali per la città. Un punto molto importante per sviluppare nei cittadini un senso di appartenenza e responsabilità verso tali luoghi, e soprattutto favorire il protagonismo dei giovani in azioni di sviluppo di comunità, valorizzandone attitudini, competenze ed energie e mettendole a confronto con l’esperienza di realtà strutturate.
Insomma, un nuovo modo di intendere i musei pubblici: da punti di riferimento per eventi e iniziative culturali, a luoghi che possiamo contribuire a gestire e animare in quanto cittadini.

 

CHI PARTECIPERA’?

“Musaico” è frutto di un forte lavoro di rete sviluppato tra realtà molto differenti in termini giuridici (associazioni, cooperative sociali, imprese sociali, enti pubblici, enti di formazione), in termini di esperienza (realtà giovani, anche neo costituite o ancora informali, ed esperienze storiche della città), in termini di competenze (artistiche e culturali, multimedia e comunicazione, project management e fundraising, formazione).
Comune di como
larioLHUB57 Impresa sociale Soc.coop.
Associazione L.A.L.T.R.O.
Associazione Partucc
Associazione Fata Morgana
Cooperativa sociale Attivamente
Ente di formazione CIAS

Il progetto è principalmente rivolto a cittadini e turisti, in particolare appartenenti a due fasce di età: i giovani under 30, e i genitori (35 – 50 anni). Le attività aperte alla cittadinanza entreranno nel vivo nella primavera 2016, per concludersi a fine 2017.
PER AGGIORNAMENTI SUL PROGETTO VISITA LA PAGINA FACEBOOK DI MUSAICO

Rimani in contatto!

Iscriviti alla nostra newsletter, ti informeremo sui nostri eventi e iniziative

newsletter